I concimi biologici per orto, frutteto e giardino.

Fine febbraio, inizio marzo, è il momento di concimare l’orto, il frutteto e il giardino. Se per nutrire le vostre piante avete scelto di utilizzare solo prodotti consentiti in agricoltura biologica ma non avete le idee ben chiare, venite a trovarci e sapremo consigliarvi, tra una variegata gamma di concimi naturali, quello che più si addice alle vostre esigenze. Quest’anno abbiamo alcune novità importanti. Ma andiamo per ordine. Come sempre nel nostro negozio troverete lo Stallatico pellettato. Per chi non lo sapesse si tratta di letame bovino misto a pollina che, dopo la fermentazione, viene essiccato e trasformato in pratici cubetti. Un valido aiuto per fertilizzare e migliorare la struttura del vostro terreno. Lo stallatico è in confezioni da 25 chili. Per superfici più piccole abbiamo il Guano (gli escrementi degli uccelli marini per intenderci) in confezione da 3 chili per una copertura di circa 100 metri quadrati. Un prodotto particolarmente indicato per i piccoli orti e le colture ornamentali del giardino. Il Guano arricchisce il terreno mantenendolo fertile e promuove l’attività dei microorganismi e quindi la produzione di humus. Anche la Cornunghia rappresenta un valido concime organico naturale, quello a più alto titolo di azoto. Il suo impiego comporta un notevole miglioramento delle caratteristiche fisiche del terreno grazie all’apporto di sostanze organiche di origine biologica (corna e unghie di bovini macinate e sterilizzate). E’ ideale per colture a lungo ciclo come le ornamentali, le arboree o i tappeti erbosi. Nel nostro negozio potrete scegliere tra cornunghia di grossa pezzatura in confezioni da 2.5 chili e 20 chili o finissima in sacchi da 15 chili, quest’ultima viene assorbita più velocemente nel terreno. La dose è all’incirca di 80/90 grammi per metro quadro. Un ottimo concime molto apprezzato da alcuni nostri clienti che già l’hanno provato la scorsa stagione è il Prodigy Plus. Siamo sempre nell’ambito dell’agricoltura biologica. Si tratta, infatti, di un concime organico ricavato dal micelio fungino disidratato che agisce come attivatore della fertilità del suolo, favorendo la proliferazione dei microrganismi, microflora e microfauna e aumentando la capacità del suolo stesso di limitare lo sviluppo dei funghi patogeni responsabili delle principali malattie. Il Prodigy, inoltre, ha anche il merito di fornire azoto al terreno sia pronto che a lento rilascio. Lo troverete in sacchi da 25 chili. Nel lungo elenco di proposte che possiamo farvi in materia di concimazione naturale ci sono poi i Lupini sia frantumati, in confezione da chilo o da tre chili, sia interi, venduti sfusi a chilo. La differenza è semplice da spiegare: quelli frantumati potranno essere utilizzati direttamente senza che il seme di lupino germogli mentre quelli interi andranno bolliti prima del loro utilizzo. I lupini, come tutti ben sapranno, rappresentano, da tantissimo tempo, un ottimo nutrimento per limoni, agrumi in genere e per le piante acidofile. Nel terreno si distribuiscono 80/120 grammi di prodotto per metro quadro. C’è poi il Sangue di bue, pronto all’uso in flaconi da un chilo (pur essendo liquido). Anche il sangue di bue è adatto a tutte le piante verdi e da fiore alle quali, grazie al chelato di ferro di cui è arricchito,  fornisce anche un’azione rinverdente. E le novità di cui vi ho parlato all’inizio? Ebbene, da quest’anno potrete contare su due nuovi alleati nella concimazione naturale del vostro verde: la Pollina e l’Humus di lombrico. Trattandosi, in entrambi i casi, di deiezioni animali occorre precisare subito che si tratta di prodotti controllati e quindi completamente privi di batteri patogeni. Vendiamo la pollina in confezioni da 4.5 chili mentre l’humus è in sacchetti da 2.5 chili. La lista di concimi non si esaurisce qui, per questo vi invitiamo in negozio per scoprire il resto. Concludiamo ricordandovi che tutti i fertilizzanti e i concimi rendono al 100% solo se interrati leggermente. A presto.

Letame in pellet

Letame in pellet

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>