Aiuto le mie piante sono tutte gialle!!!

Capita sovente che i nostri clienti chiedano allarmati: “La mia pianta è diventata tutta gialla, cosa posso fare? E’ una malattia grave? Morirà?“. Nella maggioranza dei casi, il problema si dimostra di facile soluzione e soprattutto quando, oltre al dilemma, ci viene sottoposta una foglia della pianta malata, possiamo diagnosticare con sicurezza una clorosi ferrica. Di che si tratta? Semplice carenza di ferro. Un disturbo molto comune, che si rende evidente quando il colore verde delle foglie si sbiadisce virando al giallo. Nei casi più gravi, dal giallo si passa al bianco e le foglie vanno in necrosi cadendo prematuramente. Il ferro è un elemento essenziale per la vita delle piante essendo un componente fondamentale della clorofilla e quindi indispensabile nel processo di fotosintesi. Purtroppo però, non sempre le piante riescono ad assimilarlo dal terreno. Il motivo è la presenza più o meno elevata di calcare che rende il ferro insolubile. In questo caso è necessario aiutare la pianta con i chelati di ferro. Si tratta di preparati organici ricchi di questo elemento chimico che, sciolti in acqua, vengono assimilati dalla pianta o tramite le radici o attraverso le foglie. La somministrazione di chelati  ovviamente non risolve il problema in modo definitivo: il vostro terreno rimarrà calcareo. Sarà quindi buona norma ripetere il trattamento nel tempo per evitare un nuovo insorgere della malattia. Nel nostro negozio potrete trovare diverse soluzioni per la clorosi ferrica. Concimi con ferro in confezioni da 100 grammi, chelati, in confezione da un chilo, sia per somministrazione radicale che fogliare, rinverdenti a base di magnesio e ferro, solfato di ferro e letame umificato con l’aggiunta di solfato ferrico, oltre a ferro liquido in confezioni da un litro. I trattamenti vanno fatti all’insorgenza dei sintomi della malattia o in forma preventiva, partendo dalla ripresa vegetativa di fine primavera (maggio), ripetendo il trattamento prima del riposo invernale. I chelati, essendo fotolabili, andranno distribuiti al calare del sole e subito interrati. Per ogni ulteriore dubbio vi aspettiamo in negozio, ricordatevi di portarci le foglie!

Foglie con principio di Clorosi ferrica

Foglie con principio di Clorosi ferrica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>